Archivio Magazine

    Les Eaux

    Eau de Fleurs de Cédrat

    Freschezza asprigna

    Creata nel 1920 da Jacques Guerlain, l'Eau de Fleurs de Cédrat possiede la freschezza segreta dei profumi del Mediterraneo. La sua composizione, ispirata ai paesaggi della Riviera e orchestrata intorno ad accenti cedrati, riprende un'antica formula familiare.
    L'Eau de Fleurs de Cédrat è un profumo estremamente delicato. La sua etichetta reca l'iconografia emblematica della Maison: la stella Guerlain.

    Il flacone è costellato da 69 api, simbolo dell'impero ed emblema della famiglia delle "Eaux" di Guerlain. Su richiesta, è possibile personalizzarlo con le proprie iniziali e con una preziosa decorazione a mano.

    Note agrumate di limone.
    Puro, aspro, limpido.

    L'Eau de Fleurs de Cédrat possiede la voluttuosità segreta dei profumi del Mediterraneo. Ispirata al cedro, si rivela molto rinfrescante e asprigna.
    Estremamente delicata, è l'alleata ideale per regalarsi una sensazione di benessere a qualsiasi ora del giorno.

    L'Eau de Fleurs de Cédrat può essere vaporizzata sugli indumenti per tutta l'estate. Impossibile rinunciarvi in condizioni di umidità e calore estreme!
    Questa Eau de Cologne dal carattere fugace si abbina alla perfezione all'Eau de Toilette, all'Eau de Parfum o all'Extrait utilizzati abitualmente.

    Su richiesta, anche il profumo abituale può essere contenuto nell'iconico flacone api.

       
    Flacone api bianco 250 ml
    Seleziona la tua tinta
    Guerlain

    Scopri anche

    Altri contenuti Guerlain
    Logo Guerlain
    Come si indossa un profumo?
    Il rituale della profumazione

    Personnalisation

    Perfumer
    Thierry Wasser
    paese