Archivio Magazine

    L'Heure Bleue

    Extrait

    Un profumo sospeso nel tempo

    L’Heure Bleue diffonde la sua aura nel momento stesso in cui il sole svanisce all'orizzonte e il cielo si colora del velluto della notte.
    Jacques Guerlain celebra questo momento fugace con un abbraccio di fiori soavi e delicati, avvolti in un respiro di cipria che s'invola verso note orientali. Il suo profumo, L'Heure Bleue, è un inno squisito alla gioia di vivere e al romanticismo, che esprime alla perfezione l'ora in cui “la notte non ha ancora trovato la sua stella”.

    Concepito da Georges Chevalier, il flacone è impreziosito da delicate volute in stile Art Nouveau. Il tappo avanguardista, a forma di cuore cavo, evoca il delicato romanticismo di questo capolavoro della profumeria e rappresentò al tempo un'autentica prodezza tecnica.

    Orientale fiorito.
    Accattivante, destabilizzante, seducente.

    La testa di questo profumo è in grado di rapire grazie all'audacia della nota d'anice e alla freschezza del bergamotto. Nel cuore, l'accordo di garofano e neroli esprime una delicata sensualità. Il fondo, cipriato e orientale, turba i sensi con le sue note cipriate di iris e violetta e con quelle gourmand di vaniglia, benzoino e fava tonka.

    L'Heure Bleue, decisamente parigino, è delicato e sensuale al tempo stesso. Indossato da numerose celebrità di tutte le epoche, possiede una scia assolutamente indimenticabile.

    Seleziona la tua tinta
    Guerlain
    paese