Il tuo profumo La Petite Robe Noire Eau de Toilette nell'iconico flacone api dorato.
Il cosiddetto flacone "api" fu creato nel 1853 dalla vetreria Pochet & du Courval per contenere l'Eau de Cologne Impériale destinata all'imperatrice Eugenia. I suoi fregi, ispirati alla cupola della colonna Vendôme, sono ornati da 69 api dorate, simbolo dell'impero. Ogni fregio e ogni ape sono finemente dorati da mani esperte secondo la stessa tecnica impiegata un secolo prima. Oggi il flacone celebra il suo 160° compleanno e continua ad affermare la sua unicità; può contenere il profumo che si preferisce e, su richiesta, essere personalizzato con le proprie iniziali.
Il colore del profumo e la firma sull'etichetta variano a seconda della fragranza scelta.

Fiorito fresco.
Fresco, delicato, vorticoso.

Il primo arabesque è un volo dalla melodia delicata, composto da un bouquet di rosa, gelsomino e fiore d'arancio. La seconda piroetta arriva con l'entrata in scena di ciliegia, mela e ribes nero, rinfrescati dalle esplosive note verdi. Infine, si palesano tentazioni di ambra bianca e una nuvola di muschio bianco avvolge l'insieme in un alone confortevole.

Il mio Pigmalione, Thierry Wasser, si è di nuovo innamorato perdutamente di me, come la prima volta che ci siamo incontrati. Un anno dopo il nostro incontro mi ha invitata a ballare per rivelare un lato più malizioso e spensierato della mia personalità. In questa orchestrazione più vorticosa, dalla "scollatura profonda", mi ha abbellita con un fresco pizzo fiorito, ricamato con note fruttate e frizzanti.

paese