Archivio Magazine

    Arsène Lupin

    Eau de Parfum

    Testa: Arsène Lupin, il dandy

    Arsène Lupin, aristocratico, furfante e innamorato, è il re dell'effrazione dolce: i suoi furti assomigliano a baci rubati. Questo ladro gentiluomo, incorreggibile seduttore protagonista dei romanzi di Maurice Leblanc, è un eroe dal doppio volto.
    Nella sua versione "dandy", la fragranza saprà sedurre gli amanti illuminati e determinati in ciò che vogliono.
    Il profumo è racchiuso in un flacone dalle linee pure, profilato da una semplice cornice in legno per uno stile decisamente contemporaneo.

    Orientale con note di cuoio.
    Dandy, sorprendente, raro.
    Note di testa: bergamotto, pepe rosa, palissandro.
    Note di cuore: violetta, salvia, olibanum, cardamomo.
    Note di fondo: cuoio, legno di sandalo, legno di guaiaco, patchouli.

    Il connubio, ultra chic e inaspettato, tra l'intensità del cuoio scuro e la delicatezza della violetta. Rinfrescati dal bergamotto, esaltati dal pepe rosa e dal cardamomo, avvolti nel legno di sandalo, nel patchouli e nell'incenso, il lato tenebroso e quello più soave si fondono fino a diventare un'unica essenza: morbida, calda e dorata. Una creazione estremamente elegante e seducente.

    Seleziona la tua tinta
    Guerlain
    Altri contenuti Guerlain
    Logo Guerlain
    Perfumer
    Thierry Wasser

    Personalizzazione

    Il rituale della profumazione
    Come si indossa un profumo?
    paese